“Giochi” Preziosi, Messi Scartati

L’hai sentito l’invervento del Presidente Enrico Preziosi a Sky Sport 24?

Si parlava di un certo Lionel Messi, si celebrava il suo talento.

Ecco il video:

Come hai potuto ascoltare il Presidente afferma che Messi fu scartato dal Como, forse per voler rivendicare il titolo di scopritore del fenomeno. argentino.

Come sempre succede le società italiane hanno sempre interesse per i giocatori più pronti e si pensa sempre poco ad investire per il futuro. Così è sfumato l’affare Messi. Mi ricordo che c’era anche quella voce che era troppo piccinin.

Ovviamente “non per scaricare la colpa“, il “fenomeno” non fu lui ma qualcuno del settore giovanile che si occupava “delle cose dei ragazzi giovani“.

Le fonti ufficiali riportano che Messi alla fine dell’anno 2000, a 13 anni quindi, arrivò a Barcellona.

Anche Cristina Cubero, inviata di El Mundo Deportivo, sembra smentire la versione dell’imprenditore aggiungendo il particolare aneddoto sul suo mentore Charlie Rexach, che, per paura di perdere un simile talento, fece firmare a Messi il primo contratto su un tovagliolo di carta.

Adesso mi chiedo, sarà una cazzata quella di Preziosi?

Possibile che dal Barcellona, dopo quello che fece il ds Rexach, si spostò in Italia, a Como, per fare un provino?

Chissà a quest’ora il Como…

1
Comment
  1. Dom Conky ha detto:

    Ahahaha bella questa. Per me è una bufala di Preziosi. Anche se Como è molto vicina a Milano e al di là del blasone….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *