Ranking UEFA: Fuori Stoccarda e Werder, la Juve non aiuta

Felice per il successo e per l’apprezzamento del precedente post sul nostro ranking UEFA (dell’Italia) attuale, chiaramente da rivedere alla luce della debacle juventina in terra londinese, che rende inutile la sconfitta dello Stoccarda e del Werder Brema, aggiorno la situazione del nostro paese.

Il Punto

Per aver diritto al passaggio di quattro squadre in Champions League l’Italia è obbligata a stazionare almeno nella terza posizione dell’UEFA Country Ranking 2010.

Siamo messi male!

Brutte notizie gente, le tedesche conservano tre squadre in campo e solo l’Inghilterra sta facendo meglio da questo punto di vista (quattro).

La Germania però è la migliore in assoluto, al momento, come punti ranking: 15.750, contro i 14.000 dell’Italia e i 15.642 della Spagna (seconda in classifica stagionale).

Mi si chiedeva una proiezione di classifica, ma tengo a specificare che quella pubblicata nel precedente post è già la proiezione che parte dalle stagioni 2005/2006, mi risulta impossibile prevedere i punti che faremo nella stagione prossima per poter ipotizzare la proiezione 2011/2012.

La classifica 2011 non terrà conto della stagione 2010/2011 ed è l’unica che posso ipotizzare.

Eccola aggiornata:

3 Italy 15.357 11.928 10.250 11.375 14.000 62.910 1/ 7
4 Germany 10.437 9.500 13.500 12.687 15.750 61.874 3/ 6

Come si assegnano i punti?

Il coefficiente per costruire la graduatoria annuale tiene conto dei risultati ottenuti in Champions League e in Europa League.

Si ottiene sommando i punti ottenuti dalle singole squadre e poi dividendo per il numero iniziale delle formazioni ammesse per ogni nazione.

La vittoria vale 2 punti, il pareggio 1 e la sconfitta 0 (tali valori vengono dimezzati nei turni preliminari).

Sono previsti anche alcuni “bonus”: 4 punti per l’ingresso nella fase a gruppi di Champions, 4 punti per la qualificazione agli ottavi dello stesso torneo e 1 punto per ogni turno a eliminazione diretta superato.

Se vuoi rimanere aggiornato sulla nostra situazione nell’UEFA Country Ranking 2010, puoi sottoscrivere il feed via RSS o via e-mail compilando il box “Sottoscrizione” qui a destra.

13
Comments
  1. Fantandrea ha detto:

    Maledetta Juve, continua una stagione che definire incredibile è poco!

    In ogni caso idee più chiare per tutti… non siamo in una situazione bellissima, a testimoniare il calo di valore e considerazione della nazione negli ultimi 4 anni.
    Dal Mondiale praticamente.
    Chissà.. magari sarà di buon auspicio per i prossimi Mondiali.

    E a questo punto forza Inter per la Champions (sembra girare bene anche per il sorteggio).

  2. Scube Mumm ha detto:

    Per quanto riguarda la previsione della classifica di quest’anno oggi ho sentito dei calcoli su sky: se l’inter arriva fino in finale e la vince l’italia farebbe 1.7 punti mentre la germania ne ha a disposizione 4 di punti ed essendo la differenza attuale di 1, le prospettive sono buie. La fortuna (relativa) è stata che in europa league ci sono gli accoppiamenti : fulham-Wolfsburg e Amburgo-Standar liegi che si incroceranno e ne uscira una sola finalista, quindi al massimo c’è una tedesca in finale e non due.

    Onestamente dispiace perdere una squadra in champions però in Italia se non si arriva ” mussa e dhjinocchi ” non ne avvengono cambiamenti, quindi meglio toccare il fondo e risalire che rimanere nel limbo… IMHO

  3. Fantandrea ha detto:

    Non l’ho capita bene la storia del 1.7 e del 4…

  4. Scube Mumm ha detto:

    neanche io perchè ho preso il servizio a metà… comunque penso che sia così: due punti per ogni vittoria quindi l’inter ha cinque partite compresa la finale e quindi 10 punti se le vince tutte più due passaggi del turno alla fine sono 12 punti e bisogna dividerli per le squadre della nazione ovvero 7. Infatti 12/7 = 1.7 . Credo che abbiano fatto lo stesso ragionamento per le squadre tedesche…

  5. Dom Conky ha detto:

    Scube deduzione perfetta! Dal prossimo anno dovremo recuperare orientativamente un 5.000…. è veramente dura! Mi sa che per tanto tempo staremo dietro ai tedeschi!

  6. Giupe Commenda ha detto:

    Grande Dom, bellissimo articolo e soprattutto utilissimo. Perchè qui (per intendere in tutta Italia) si parla di Ranking UEFA ma nessuno sa per bene come si assegnano i punti e perchè accadono determinate cose. Me compreso.

    L’Italia non poteva affidarsi alla Juve, questa squadra ha diostrato di essere davvero incompetente sotto tutti i punti di vista. Si doveva affidare però al Milan che ha deluso, e ad una Fiorentina che però non è ancora pronta per certi palcoscenici.

    Ci rimane solo l’Inter. Vedremo dove ci porterà. Colgo l’occasione per far i complimenti a questa squadra.

  7. Dom Conky ha detto:

    Grazie per i complimenti Giupe, ma come sottolineava Scube, anche se l?inter vincesse, a meno di un tracollo tedesco, il futuro è buio. E poi l?inter non solo dovrebbe vincere il titolo, ma addirittura arrivare alla finale con 4 vittorie. 
    Dal prossimo anno perderemo anche circa 4.900 punti in più e recuperare sarà dura. 

    Se può interessare ho anche una classifica aggiornata delle migliori squadre del ranking stagionale (utile per le teste di serie) fino alle prime due italiane:
    1   Girondins Bordeaux Fra 27.83322   Manchester United Eng 26.10003   Olympique Lyon    Fra  24.83324   FC Barcelona          Esp 24.12845   Arsenal                   Eng  24.10006   Fiorentina              Ita  23.80006   Internazionale      Ita  23.8000
    18 Milan                      Ita  18.800
    20 Juventus                 Ita 17.800
    36 Roma                      Ita  11.800

  8. Giupe Commenda ha detto:

    Leggevo ieri sul televideo Rai che l’uunica speranza è che amburgo e Wolfsburg escano a quetso turno della Uefa e che il Bayern non arrivi in finale.

  9. Fantandrea ha detto:

    Dom quando ti curo layout e grafica degli articoli sfondano alla grande! 😀

    In ogni caso c’è ancora da sperare… Forza Manchester, Fulham e Standard!

  10. Dom Conky ha detto:

    Andre sei un grande….  ihihih

    Giupe: grande spunto! Ad ogni modo nella prossima perdiamo il grande vantaggio 2005/2006… ma invece di 7 avremo 6 squadre e non è detto sia uno svantaggio, visto che invece di dividere per 7, dividiamo per 6 (alla Germania è andata bene così quest’anno), ovviamente nella speranza che vadano discretamente bene tutte e sei. 
    Pensa se non ci fossero state una tra Genoa e Lazio, i punti sarebbero molti di più.

  11. Giupe Commenda ha detto:

    Non ho detto una cosa. Per me va benissimo se perdiamo un posto, ne guadagna il campionato secondo me. Alla fine grosso modo le 4 squadre in coppa son sempre le stesse, con 3 squadre sarebbe diverso perchè una grande sarebbe fuori. Prendiamo la Juve quest’anno. E’ una tragedia, ma alla fine è sempre li, ad un punto dal quarto posto. Se il quarto posto non avesse garantito la qualificazione Champions secondo me sarebbe stato tutto molto diverso.

  12. Fantandrea ha detto:

    Certo, certo. Ma credo che portare quattro squadre sarebbe sempre una questione di prestigio e di fama nazionale. Penserei a questo e per questo ne vorrei quattro. Saremmo inferiori (più di quanto lo siamo adesso realmente).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *